L’Istituto di Tecnologie Biomediche (ITB) del CNR, insieme all’Istituto per la Ricerca e l’Innovazione Biomedica (IRIB) del CNR, l’IRCCS Medea e il nodo italiano di EPTRI (European Pediatric Translational Research Infrastructure) organizzano l’evento

Medicina di Precisione in Pediatria
Biotecnologie e applicazioni per lo sviluppo e la salute

che si terrà completamente on-line i prossimi 28-29 settembre nell’ambito della European Biotech Week 2020.

In tale contesto saranno affrontati temi di grande attualità relativi all’uso delle tecnologie innovative e delle loro applicazioni nel campo dei disturbi del neurosviluppo, della pneumologia pediatrica e delle malattie neuropsichiatriche.

La partecipazione è gratuita, ma per motivi organizzativi è necessario registrarsi compilando il modulo disponibile a questo link (fino ad esaurimento della disponibilità).

I dettagli dell’evento e il programma, sono invece disponibili nel seguente documento:

EMBnet Conference 2020

Il personale della sede di Bari dell’ Istituto di Tecnologie Biomediche del CNR — nodo nazionale EMBnet — è lieta di darvi il benvenuto alla EMBnet Conference 2020 organizzata nei prossimi 23 e 24 Settembre su l tema “Bioinformatics Approaches to Precision Research”.

La Conferenza si svolgerà in forma completamente virtuale (utilizzando la piattaforma Zoom) a causa pandemia da COVID-19.

Il programma prevede una serie di presentazioni orali su tematiche correlate a temi emergenti della moderna ricerca bioinformatica e biologica, anche incluso lo studio di caratteristiche funzionali e strutturali relative alla pandemia da COVID-19 che gettano nuova luce sulle caratteristiche peculiari di questo virus.

La partecipazione è gratuita ma per poter accedere alle presentazioni è necessario registrarsi usando questo indirizzo.

Nella prima giornata la Dr. Domenica D’Elia, Presidente di EMBnet, introdurrà il congresso e presenterà EMBnet, i colleghi Dr Andreas Gisel, Dr Arianna Consiglio e la Dr.Flaviana Marzano (ora in forze presso l’IBIOM del CNR), presenteranno alcune delle linee di ricerca dell’ITB di Bari.

In particolare sarà presentato un lavoro già oggetto di pubblicazione sulla rivista Frontiers in Genetics – Nutrigenomics dal titolo Plant Role in Human Gene Expression and Gut Microbiome Regulation.

Emanuele Pio Barracchia e Paolo Mignone, presenteranno due lavori svolti in collaborazione con la Dr. D’Elia su applicazioni di tecnologie di Machine Learning all’analisi di Big Data (Exploiting transfer learning for the reconstruction of the human gene regulatory network e Prediction of new associations between ncRNAs and diseases exploiting multi-type hierarchical clustering)

Infine la Dr. Rosa Anna Milella, del CREA di Turi, presenterà un lavoro sugli effetti riscontrati a livello di espressione genica in soggetti sani in seguito all’introduzione di uva nella dieta che ha mostrato aspetti molto interessanti. Anche questo un lavoro svolto in collaborazione con l’ITB di Bari nelle figure della Dr. D’Elia e del Dr. Domenico Catalano e oggetto di due  recenti pubblicazioni: Gene expression signature induced by grape intake in healthy subjects reveals wide-spread beneficial effects on peripheral blood mononuclear cells e Microarray data and pathway analyses of peripheral blood mononuclear cells from healthy subjects after a three weeks grape-rich diet .

È stato recentemente approvato il Master Universitario di II livello in “Medicina integrata e food management per la prevenzione e cura dei tumori” del Dipartimento di Scienze del Farmaco, Università di Catania.

Il Master, il cui cui bando di iscrizione, assieme alle relative informazioni, sono disponibili a questo indirizzo vede la collaborazione dell’Università catanese, del Dipartimento di Prevenzione ASL Bari e degli Istituti IBIOM e ITB, sede di Bari del CNR.

La dottoressa Elisabetta Sbisà, del nostro Istituto, assieme alla dottoressa Tullo, si occuperanno delle attività presso le rispettive sedi e laboratori del CNR qui a Bari.

Questi i principali insegnamenti del corso:
1. Oncogenesi, metabolismo della cellula tumorale e terapie convenzionali
2. Nutrizione nella prevenzione e nella cura dei tumori
3. Nutraceutici, fitoterapici e micoterapici, nella medicina integrata in oncologia
4. Terapie complementari evidence-based
5. Diagnostica clinico-molecolare. Scienze Omiche e big data in oncologia
6. Il cooking: dalla teoria alla pratica nella prevenzione e nella cura

CHARME WG5 Think Tank meeting 2018

Nelle giornate del 24, 25 e 26 Settembre 2018 la sede di Bari dell’Istituto di Tecnologie Biomediche avrà il piacere di ospitare il meeting WG5 Think Tank meeting, uno degli eventi promossi da CHARME ☞   (Harmonising standardisation strategies to increase efficiency and competitiveness of European life-science research).

La nostra referente locale è la dott.ssa Domenica D’Elia.